Cerca per genere
Attori/registi più presenti

3 SUPERMEN A TOKIO

All'interno del forum, per questo film:
3 supermen a Tokio
Dati:Anno: 1967Genere: avventura (colore)
Regia:Bitto Albertini (Adalberto Albertini)
Cast:George Martin, Dick Gordon, Willy Newtcomb, Gloria Paul, Elisabeth Wu, Paul Muller
Note:Aka "Tre supermen a Tokyo" o "3 supermen a Tokyo" o "Tre superman a Tokyo"
Visite:786
PALLINAGGIO UFFICIALE:
Nessun voto
MEDIA UTENTI:
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su computer.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Cliccate sul nome del critico per leggere in basso la sua dissertazione.
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Fabbiu
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Il Gobbo, Dusso
  • Inaccettabile vaccata! a detta di:
    Undying


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 12/6/09 18:24 (Horror - Poliziesco - Thriller) - 3959 commenti

Si fosse trattata di una evidente parodia, magari qualche risata avrebbe potuto pure scapparci, ma qua Albertini, al seguito di Parolini, sembra volersi prendere sul serio e, cosý facendo, aggancia invece sonoramente per i fondelli il pubblico. Qualche costume di carnevale, un intreccio spionistico di infimo ordine (il solito microfilm che potrebbe inficiare il buon nome di note personalitÓ del governo britannico) e scazz(ott)ate simulate come neanche i bimbi all'asilo s'azzardano a fare. Incredibile e dimenticabile. Supercavolata per tre, anzi: al cubo!

Il Gobbo 18/4/07 19:10 (Gangster - Poliziesco - Western) - 2786 commenti

I 3 supermen passano da Parolini ad Albertini. Trasferta giapponese, in cerca di microfilm compromettenti per il governo inglese. Cambia anche la formazione, ora ci sono George Martin (habituŔ di Tessari e del western all'italiana e ottimo acrobata), Gordon e Willy Colombini nei panni del supermen muto. Divertimento naif, non sarÓ l'ultima tappa asiatica dei 3 supermen.

Fabbiu 14/5/08 9:35 (Commedia - Fantascienza - Fantastico) - 1510 commenti

Quando Martinenghi era ancora produttore e la regia era di Albertini i 3 supermen funzionavano molto meglio. La sceneggiatura non Ŕ male, tra combattimenti e le tradizionali acrobazie c'Ŕ molto umorismo, pertanto alcune battute sono anche piuttosto riuscite. Il Giappone e una simpatica canzone ricorrente (supergi¨ Ŕ il titolo, in un perfetto stile Mina) fanno il resto. Niente di speciale e nemmeno extra divertente, ma se preso per quello che Ŕ (un film tra l'altro del '67) riesce a far passare il tempo. Bravo Dick Gordon.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I diversi salti dalla finestra.

Dusso 24/6/07 11:50 (Commedia - Giallo - Poliziesco) - 1162 commenti

Secondo episodio della saga dei 3 Supermen. La prima ora Ŕ molto divertente, ma poi il film cala in esagerazioni e inoltre, rispetto al primo capitolo, la componente comica Ŕ molto pi¨ presente, forse anche troppo. C'Ŕ un riconoscibilissimo Ennio Antonelli (non accreditato) che interpreta un samurai.